Difendiamo Grigori Grabovoi ed il suo
Insegnamento: ne va del futuro dell’umanità !

Fondazione per l’attuazione e la protezione dell’Insegnamento di Grigori Grabovoi ha lanciato questa petizione e l’ha diretta a Ordine dei Giornalisti e a Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano, Wikipedia

Noi sosteniamo lo scienziato e mistico russo Grigori Grabovoi e il Suo Insegnamento e vogliamo contribuire al processo della sua completa riabilitazione che è in atto.

Grigori Grabovoi sta realizzando da molti anni il compito di prevenire possibili catastrofi globali e provvedere allo sviluppo armonico eterno e sistemico dell’umanità sulla Terra. 

Usando le sue innate capacità di chiaroveggenza e di previsione pilotante, Grigori Grabovoi ha ripetutamente salvato vite umane da catastrofi naturali e tecnologiche. Diverse organizzazioni russe e internazionali hanno riscontrato una corrispondenza del 100% nella veridicità delle previsioni di Grigori Grabovoi rispetto agli eventi effettivi.

Ma tutto questo è messo in serio dubbio dal discredito che i mass media, con la complicità di parte delle Istituzioni hanno diffuso sul conto di Grigori Grabovoi, dando informazioni false che hanno pesantemente ritardato l’applicazione dell’Insegnamento di Grigori Grabovoi per la salvezza, il quale avrebbe potuto prevenire e impedire molte situazioni di sofferenza degli ultimi vent’anni, prima fra tutte la pandemia attribuita al Coronavirus.

Già nel 2002 infatti, Grabovoi aveva messo in guardia il mondo riguardo alla situazione che stiamo attualmente vivendo, con le seguenti parole:

“Già oggi ci sono esperimenti che mirano … allo sviluppo di sistemi batteriologici (nella stessa Cina), che consente di utilizzare i virus ordinari, ad esempio dell’influenza o dell’epatite C, e di migliorare questi virus. Questi sono i sistemi virali più pericolosi, che innegabilmente ritornano in quelle regioni da cui sono stati prodotti… Se, ad esempio, la Cina sta usando mezzi di distruzione anche di bassa potenza, allora l’onda di ritorno, su quella stessa infezione batteriologica, può svilupparsi in scenari di laboratorio imprevisti…Le mutazioni problematiche di patogeni ordinari non devono essere consentite. E il lavoro sulla prevenzione dovrebbe iniziare già a maggio.

(tratto dal periodico “Variante dello sviluppo PREVISIONE” No4 (5), pagina 3).

Inoltre lo stesso Grabovoi aveva indicato con precisione cosa fare per impedire la pandemia

“È consigliabile contribuire a realizzare trattative tra Russia, Cina, India, Giappone e i Paesi dell’Europa occidentale, sulla non-proliferazione di questi sistemi tossici (batteriologici e chimici) anche nell’opzione locale, in modo da adottare accordi ufficialmente confermati, a livello interstatale, già nei prossimi tre anni… Altrimenti…la diffusione di armi batteriologiche… potrà causare la mutazione di alcune malattie.”

(tratto dal periodico “Variante dello sviluppo PREVISIONE” No4 (5), pagina 3).

Grabovoi ha realizzato inoltre la tecnologia della PRK-1U, in grado di contrastare il Coronavirus e tutte le future mutazioni di virus pericolosi. Il dispositivo include funzioni di protezione, anche se i virus stanno mutando rapidamente, grazie agli elementi di intelligenza artificiale sviluppati e brevettati da Grigori Grabovoi. Centinaia di risultati positivi sulla protezione contro il COVID-19 sono già stati registrati in diverse parti del mondo.

Grigori Grabovoi, dunque, non solo ha previsto il pericolo con quasi vent’anni d’anticipo, e ha indicato già allora come prevenirlo, ma anche sviluppato la tecnologia per risolvere la situazione emergenza in cui ci troviamo.

E cosa è stato fatto da parte delle Istituzioni e dei media ? NULLA.

Anzi i mass media russi, con la connivenza di una parte delle Istituzioni, hanno lanciato un attacco mediatico inaudito nei confronti di Grigori Grabovoi per screditare il suo lavoro ed il suo insegnamento arrivando a strumentalizzare addirittura le vittime della tragedia di Beslan; sentite cosa ha dichiarato la presidente dell’Associazione “Madri di Beslan” sui media russi che “con particolare cinismo hanno approfittato, in modo disumano, del dolore delle madri di Beslan dopo l’atto terroristico del 2004 per diffondere affermazioni deliberatamente false riguardo a G.P. Grabovoi”. (4 gennaio 2007) .

L’attacco mediatico e politico, completamente infondato, ha portato ad un grave discredito sull’opera e sulla figura di Grigori Grabovoi con il risultato che nessuna azione è stata intrapresa né per prevenire la pandemia e nemmeno per attivare il processo di protezione dell’umanità e di Salvezza Globale indicato da decenni dallo scienziato.

Per il nostro benessere, per quello dei nostri figli e di tutta l’umanità chiediamo: 

1) Ai media che hanno pubblicato o pubblicano notizie false e screditanti nei confronti di Grigori Grabovoi di provvedere a correggerle immediatamente, diffondendo la verità.
2) A tutti i media di pubblicare l’articolo del 2002 in cui Grigori Grabovoi ha previsto la situazione attuale ed i rischi che ancora ci attendono (qui nell’originale russo)
3) Alle Istituzioni politiche e mediche di sperimentare immediatamente la tecnologia salva-vita di Grigori Grabovoi e di introdurla immediatamente in tutti i luoghi con grande passaggio di persone, per contrastare con forza il progredire dell’epidemia presente e delle sue future mutazioni.

Unisciti a noi, firma la petizione e diffondila a tutti coloro che ami o anche solo che conosci.

FONDAZIONE PER L’ATTUAZIONE E LA PROTEZIONE DELL’INSEGNAMENTO DI GRIGORI GRABOVOI Strecion 4, 6997 Sessa – Canton Ticino (CH) –  www.grabovoifoundation.net – info@grabovoifoundation.net

Registrati qui per dare il tuo sostegno a Grigori Grabovoi e collegarti con tutti gli altri:

Noi sosteniamo lo scienziato e mistico russo Grigori Grabovoi e il Suo Insegnamento e vogliamo contribuire al processo della sua completa riabilitazione che è in atto.

Grigori Grabovoi sta realizzando da molti anni il compito di prevenire possibili catastrofi globali e provvedere allo sviluppo armonico eterno e sistemico dell’umanità sulla Terra. 

Usando le sue innate capacità di chiaroveggenza e di previsione pilotante, Grigori Grabovoi ha ripetutamente salvato vite umane da catastrofi naturali e tecnologiche. Diverse organizzazioni russe e internazionali hanno riscontrato una corrispondenza del 100% nella veridicità delle previsioni di Grigori Grabovoi rispetto agli eventi effettivi.

Ma tutto questo è messo in serio dubbio dal discredito che i mass media, con la complicità di parte delle Istituzioni hanno diffuso sul conto di Grigori Grabovoi, dando informazioni false che hanno pesantemente ritardato l’applicazione dell’Insegnamento di Grigori Grabovoi per la salvezza, il quale avrebbe potuto prevenire e impedire molte situazioni di sofferenza degli ultimi vent’anni, prima fra tutte la pandemia attribuita al Coronavirus.

Già nel 2002 infatti, Grabovoi aveva messo in guardia il mondo riguardo alla situazione che stiamo attualmente vivendo, con le seguenti parole:

“Già oggi ci sono esperimenti che mirano … allo sviluppo di sistemi batteriologici (nella stessa Cina), che consente di utilizzare i virus ordinari, ad esempio dell’influenza o dell’epatite C, e di migliorare questi virus. Questi sono i sistemi virali più pericolosi, che innegabilmente ritornano in quelle regioni da cui sono stati prodotti… Se, ad esempio, la Cina sta usando mezzi di distruzione anche di bassa potenza, allora l’onda di ritorno, su quella stessa infezione batteriologica, può svilupparsi in scenari di laboratorio imprevisti…Le mutazioni problematiche di patogeni ordinari non devono essere consentite. E il lavoro sulla prevenzione dovrebbe iniziare già a maggio.

(tratto dal periodico “Variante dello sviluppo PREVISIONE” No4 (5), pagina 3).

Inoltre lo stesso Grabovoi aveva indicato con precisione cosa fare per impedire la pandemia

“È consigliabile contribuire a realizzare trattative tra Russia, Cina, India, Giappone e i Paesi dell’Europa occidentale, sulla non-proliferazione di questi sistemi tossici (batteriologici e chimici) anche nell’opzione locale, in modo da adottare accordi ufficialmente confermati, a livello interstatale, già nei prossimi tre anni… Altrimenti…la diffusione di armi batteriologiche… potrà causare la mutazione di alcune malattie.”

(tratto dal periodico “Variante dello sviluppo PREVISIONE” No4 (5), pagina 3).

Grabovoi ha realizzato inoltre la tecnologia della PRK-1U, in grado di contrastare il Coronavirus e tutte le future mutazioni di virus pericolosi. Il dispositivo include funzioni di protezione, anche se i virus stanno mutando rapidamente, grazie agli elementi di intelligenza artificiale sviluppati e brevettati da Grigori Grabovoi. Centinaia di risultati positivi sulla protezione contro il COVID-19 sono già stati registrati in diverse parti del mondo.

Grigori Grabovoi, dunque, non solo ha previsto il pericolo con quasi vent’anni d’anticipo, e ha indicato già allora come prevenirlo, ma anche sviluppato la tecnologia per risolvere la situazione emergenza in cui ci troviamo.

E cosa è stato fatto da parte delle Istituzioni e dei media ? NULLA.

Anzi i mass media russi, con la connivenza di una parte delle Istituzioni, hanno lanciato un attacco mediatico inaudito nei confronti di Grigori Grabovoi per screditare il suo lavoro ed il suo insegnamento arrivando a strumentalizzare addirittura le vittime della tragedia di Beslan; sentite cosa ha dichiarato la presidente dell’Associazione “Madri di Beslan” sui media russi che “con particolare cinismo hanno approfittato, in modo disumano, del dolore delle madri di Beslan dopo l’atto terroristico del 2004 per diffondere affermazioni deliberatamente false riguardo a G.P. Grabovoi”. (4 gennaio 2007) .

L’attacco mediatico e politico, completamente infondato, ha portato ad un grave discredito sull’opera e sulla figura di Grigori Grabovoi con il risultato che nessuna azione è stata intrapresa né per prevenire la pandemia e nemmeno per attivare il processo di protezione dell’umanità e di Salvezza Globale indicato da decenni dallo scienziato.

Per il nostro benessere, per quello dei nostri figli e di tutta l’umanità chiediamo: 

1) Ai media che hanno pubblicato o pubblicano notizie false e screditanti nei confronti di Grigori Grabovoi di provvedere a correggerle immediatamente, diffondendo la verità.
2) A tutti i media di pubblicare l’articolo del 2002 in cui Grigori Grabovoi ha previsto la situazione attuale ed i rischi che ancora ci attendono (qui nell’originale russo)
3) Alle Istituzioni politiche e mediche di sperimentare immediatamente la tecnologia salva-vita di Grigori Grabovoi e di introdurla immediatamente in tutti i luoghi con grande passaggio di persone, per contrastare con forza il progredire dell’epidemia presente e delle sue future mutazioni.

Unisciti a noi, firma la petizione e diffondila a tutti coloro che ami o anche solo che conosci.

FONDAZIONE PER L’ATTUAZIONE E LA PROTEZIONE DELL’INSEGNAMENTO DI GRIGORI GRABOVOI Strecion 4, 6997 Sessa – Canton Ticino (CH)

 –  www.grabovoifoundation.net – info@grabovoifoundation.net

Registrati qui per dare il tuo sostegno a Grigori Grabovoi e collegarti con tutti gli altri: https://grabovoifoudation.net

3 hanno firmato. Arriviamo a 7500
0%

hanno firmato la petizione poco fa:
3 ale brun
2 s s

.

Questa petizione è chiusa.

Data di scadenza: Sep 24, 2020

Firme raccolte: 3

Obiettivo per le sottoscrizioni: 7500

3 firme

Obiettivo per le sottoscrizioni: 7500

 

Trattiamo i tuoi dati personali in conformità con la nostra Informativa sulla privacy e ai nostri Termini di servizio.

Firma la petizione

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Crea un
mondo migliore

Firma la petizione

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Crea un
mondo migliore

Firma la petizione

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Crea un
mondo migliore

Firma la petizione

Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Crea un
mondo migliore